“Programmiamo una pianificazione straordinaria della manutenzione ordinaria”

“Stiamo programmando una pianificazione straordinaria della manutenzione ordinaria. Abbiamo una situazione di degrado in tante frazioni e tanti quartieri, riguardanti i tombini, le buche, la viabilità e gli alberi, che potrebbe essere risolta con poco”.

Così Alan Fabbri, candidato per il centrodestra a sindaco di Ferrara, è intervenuto questa sera al Bar Sport di Francolino, all’ultimo appuntamento del tour ‘La terra che ci Lega’.
“Al primo punto del nostro programma politico – ha proseguito Alan Fabbri – ci sarà il lavoro e cercheremo di favorire tutto ciò che è impresa per questo territorio, che sia commerciale, industriale o agricola. Daremo la possibilità agli imprenditori del territorio di risollevare il territorio. Attraverso piani urbanistici mirati, una fiscalità agevolata per le imprese, il Piano Operativo Comunale del sindaco e le infrastrutture (Cispadana e Ferrara-Mare) riusciremo a riportare Ferrara su un asse economico importante su Bologna e Padova”.

“Crediamo in una rete di trasporto sociale – ha concluso Fabbri – che indirizzi le nostre persone anziane verso l’ospedale principale della nostra provincia e intendiamo riabilitare l’ospedale del centro storico della città”.

2019-03-07T13:29:01+02:007 Marzo , 2019|